Fuori dall’emergenza, due nuovi bandi per una vera ripartenza.

Ci auguriamo tutti di non attraversare mai più mesi come quelli che abbiamo alle spalle. Ci hanno messo a durissima prova, ma abbiamo imparato ad arginare il peggio, sul piano sanitario. Quelli che abbiamo davanti – lo sappiamo – ci metteranno alla prova sul piano sociale, dove, per arginare il peggio, non possiamo che far emergere il meglio che le nostre comunità hanno messo in campo sotto l’urgenza della crisi: uno sforzo imponente e una splendida prova di solidarietà.

E’ adesso il momento di attivare tutte le energie e tutte le alleanze, anche quelle fino a ieri impensabili, per osare iniziative che abbraccino tutti coloro che faticano ad agganciare una ripresa: le famiglie che hanno perso reddito, i bambini e i ragazzi che hanno perso opportunità di socialità e apprendimento, gli anziani che hanno perso luoghi e occasioni di aggregazione, organizzazioni che producono cultura e intrattenimento che hanno perso spazi e pubblico. La forza e la creatività per resistere e immaginare il “nuovo” sta nelle nostre comunità: alle istituzioni e agli Enti filantropici tocca il compito di aggregare e mettere a disposizione risorse per consentire la realizzazione dei loro progetti.

Fondazione Comunitaria Nord Milano fa la sua parte: dopo il Fondo e il Bando sull’emergenza che hanno distribuito sui nostri territori 650.000 euro per un numero incredibile di iniziative (quasi 100!), ora altri 300.000 euro sono a disposizione per progetti nei due settori che hanno “tenuto” durante l’epidemia, ma hanno dovuto attendere il suo attenuarsi per ricominciare in presenza: l’educazione e la cultura. Ovvero, le attività che arricchiscono la “normalità” e rendono protagonisti soprattutto bambini, ragazzi, giovani. Da premiare, per la capacità che hanno avuto di reggere e reagire allo stress da Covid-19.

Ecco dunque i due bandi FCNM per la ripresa, con importanti novità di contenuto e di regolamento e con la possibilità di sostenere progetti che si sviluppino tra l’autunno 2020 e la fine del 2021; ci si potrà candidare a partire dai primi di settembre e fino al 9 ottobre: entro fine ottobre sarà noto il risultato della selezione:

  • “Non uno di meno” / l’inclusione dei ragazzi e il benessere a scuola: 125.000 euro 
  • “Che bello essere noi” / l’inclusione culturale che arricchisce la comunità: 175.000 euro   

!! Restate collegati nei prossimi giorni per i dettagli dei singoli bandi.

Inoltre, Fondazione Cariplo, insieme alle 16 Fondazioni di Comunità sta avviando per l’autunno nuove complesse azioni con l’obiettivo di contrastare l’aggravarsi della povertà delle famiglie e dei più giovani in particolare

Se c’è un momento in cui mettere in campo creatività ed energie generative, è questo.

Forza, Comunità Vitali: altre sfide comunitarie ci attendono. Rimaniamo connessi!

———————————————————————————————————————————————————-

E attenzione a tutte le opportunità cui gli Enti di Terzo Settore possono accedere: