I #bandiFCNM2018 sono online! La scadenza è il 20 aprile ore 12

#FondazioneNordMilano pubblica i bandi 2018 con uno stanziamento di 700.000 Euro. Per quest'anno un unico il bando "Sociale" affronterà le tematiche legate alla popolazione anziana e al sostegno alla genitorialità, confermato il bando "non uno di meno" con uno stanziamneto maggiore, l'obbligatorietà della rete per i progetti del bando "Cultura" che comprenderà anche la cura del patrimonio naturale e ambientale, il bando "Oratori" più innovativo, infine lo "Sport" sarà trasversale per tutti i bandi. Confermato il bando "Sei dei nostri". Anche quest'anno i progetti dovranno essere compilati ed inviati esclusivamente ONLINE.
#inclusionesociale #resilienza #nessunoescluso #attiviamoci #farerete #comunitavitali

Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato alla presentazione dei #bandiFCNM2018!

Bando 2018.1 “Maria Paola Svevo: sei in famiglia” – stanziamento 200.000 Euro
Con il bando saranno finanziati progetti volti a contrastare l'isolamento della popolazione anziana, favorendo l'invecchiamento attivo e la conoscenza dei servizi e delle iniziative presenti localmente. Saranno poi sostenute iniziative volte al sostegno genitoriale e a prevenire le situazioni di disagio delle famiglie. 

regolamento
modulistica e guide compilazione

                                                                                                                           
Bando 2018.2 “Sei dei nostri” – stanziamento 50.000 Euro
Con questo bando saranno individuati progetti di utilità e solidarietà sociale, per sostenere attività volte all’accompagnamento alla vita autonoma delle persone con disabilità sin da quando la famiglia è ancora attiva, con l’obiettivo di evitare che la persona con disabilità si trovi poi a sperimentare – improvvisamente e senza un sostegno forte – il ruolo di adulto una volta scomparsi i genitori.

regolamento
modulistica e guide compilazione      
                                                                                                                        

Bando 2018.3 “Non uno di meno” – stanziamento 160.000 Euro
Il bando vuole sostenere progetti d’utilità sociale volti al rafforzamento delle competenze di adolescenti e pre-adolescenti in situazioni di difficoltà.

regolamento
modulistica e guide compilazione    
                                                                                                                                      

Bando 2018.4 “Oratori in rete” – stanziamento 100.000 Euro 
Il bando, che prevede la partnership con Fondazione Lambriana, promuove la realizzazione di progetti di utilità e solidarietà sociale per sostenere le attività socio-educative svolte dagli Oratori all’interno delle Parrocchie della diocesi di Milano – operanti nel territorio del Nord Milano – attraverso l’individuazione di progetti di utilità sociale volti a creare legami costruttivi con le associazioni e le risorse presenti sul territorio.

regolamento
modulistica e guide compilazione 
                                                                                                                                       

Bando 2018.5 “Che bello essere noi” – stanziamento 190.000 Euro 
Il bando promuove l'individuazione di progetti culturali di particolare interesse sociale, iniziative di valorizzazione delle capacità giovanili in ambito artistico -culturale, il dialogo interculturale, la valorizzazione e la cura del patrimonio ambientale e naturale.

regolamento
modulistica e guide compilazione 

Si ricorda che i bandi pubblicati sono tutti caratterizzati dal particolare meccanismo definito "a raccolta". Tutte le informazioni in merito sono contenute nei regolamenti dei bandi.

SCADENZA:

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate online entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 20 aprile 2018, sulla base delle indicazioni riportate nei regolamenti dei bandi.

NB: i progetti per in bandi 2018 dovranno essere compilati ed inviati esclusivamente online. TUTTI gli allegati richiesti dovranno essere caricati al momento dell'invio del progetto. In caso di progetto in rete, dovrà essere SOLO il soggetto capofila  a compilare il progetto e ad allegare i documenti, anche quelli degli enti partner.